15/10/2012

La sfida della Rete: per i comunicatori e per i minori – Roma 18/10/12

Anche quest’anno il Copercom organizza un incontro di studio riservato agli operatori della comunicazione che operano all’interno delle 29 associazioni aderenti al Coordinamento. Tema dell’incontro: “La sfida della Rete: per i comunicatori e per i minori”. Interverranno Antonio Spadaro, direttore de “La Civiltà Cattolica”, Tonino Cantelmi, psichiatra e psicoterapeuta e Domenico Pompili, sottosegretario Cei e direttore dell’Ufficio Comunicazioni sociali.

Si tratta di un appuntamento di formazione e aggiornamento, nello spirito di servizio che distingue l’organismo. L’incontro è rivolto in particolare ai direttori della comunicazione, agli addetti stampa, ai portavoce, ai direttori di riviste, siti e collane editoriali. Quest’anno l’incontro, visto anche il diffondersi del peso e del ruolo della Rete, volgere uno sguardo particolare su questo mondo, anche sulla base delle prerogative del Copercom e delle associazioni che vi aderiscono. L’incontro si svolgerà a Roma il 18 ottobre (via Aurelia 468, sala San Francesco) dalle 9.30 alle 13.30. Si concluderà con il pranzo. Tema dell’incontro: “La sfida della Rete: per i comunicatori e per i minori”. Interverranno: padre Antonio Spadaro, direttore de “La Civiltà Cattolica” su “La Rete, una risorsa di senso”; professor Tonino Cantelmi, psichiatra e psicoterapeuta su “Costruzione e decostruzione dell’identità tecnoliquida: dimensioni psicoaffettive e sociorelazionali dell’era digitale”. All’incontro interverrà anche monsignor Domenico Pompili, sottosegretario Cei e direttore dell’Ufficio Comunicazioni sociali.

 

AgenSIR Italia