05/10/2020

Cos’è l’uomo? - L’uomo e le sue dimensioni

Ciclo di videoconferenze ottobre-novembre 2020

Scuola di Formazione Teologica promuove un ciclo di incontri in videoconferenza per riflettere insieme a relatori esperti, tra cui il prof. Tonino Cantelmi, l'ampio tema de 'l'uomo e le sue dimensioni'. Il primo incontro è previsto per martedì 14 ottobre alle ore 21.00, a cui ne seguiranno altri cinque. 

leggi tutto

02/10/2020

Amare ridendo

Giovedì 15 ottobre ore 21.00 – Zoom e Sede ITCI

Viaggio per maschi quasi-alpha e donne quasi - in carriera alla ricerca di sé-nso. Proponiamo un viaggio per single alla ricerca dell'amore maturo, andando ad esplorare tutte le tappe della nostra crescita affettiva, per capire come rimettersi in cammino e riprendere le fila della propria vita, consapevoli che alla fine una risata con il nostro partner aiuta a superare le difficolta e le tensioni e favorire la prosecuzione della relazione.  Infatti, un sano allenamento all'ironia consente di non perderci proprio quando dentro di noi le forze centrifughe tendono al sopravvento. L'amore non è quella cosa che richiede l'eroico sacrificio di essere qualcosa di diverso da se stessi, ma ci chiede prima di tutto di essere autentici, così come siamo.
 

leggi tutto

30/09/2020

Fidanzati uccisi in Puglia: Cantelmi, “introversione, senso di umiliazione e sadismo, mix psicologico micidiale”

Fonte AgenSir del 30/09/2020

Questa personalità introversa – spiega lo psichiatra – si associa in genere ad una componente sadica e il sadismo è una dimensione estremamente antisociale perché porta le persone a compiere atti molto aggressivi o efferati nei confronti di altri senza provare sensi di colpa. Introversione, senso di umiliazione e sadismo costituiscono un mix psicologico micidiale, esplosivo, che porta a sviluppare comportamenti gravemente antisociali”. Leggi tutta l'intervista al Prof. Tonino Cantelmi

leggi tutto

24/09/2020

Mindfulness e meditazione. Approccio laico e spiritualità cristiana

10 ottobre 2020 - Milano

Seminario tenuto da padre Antonio Gentili, presso il PIME di Milano. Si tratta di un'occasione significativa per l'apertura accogliente e nel contempo critica alla mindfulness, sempre più diffusa nei vari ambiti, da quello psicologico e della salute, a quello spirituale.

leggi tutto

08/09/2020

Omicidio di Willy Monteiro: Cantelmi (psichiatra), “tragedia che si poteva evitare. Siamo tutti colpevoli"

Fonte: AgenziaSir dell’8/09/2020

“Tutti sapevano, ma non si è riuscito a percepire quel che stava per succedere. In un piccolo centro dove tutti sanno davvero tutto, la cosa sconvolgente è che nessuno è riuscito a intervenire. Stiamo costruendo una società estremamente individualista”. Lo dice al Sir Tonino Cantelmi, psichiatra presidente dell’Aippc, commentando la morte del giovane Willy Monteiro, ucciso sabato notte a Colleferro (Rm).

leggi tutto

02/09/2020

Corso di Mindfulness

Evento promosso dall’ITCI

Dal 14 settembre al 2 novembre 2020 si svolgerà online su Zoom il corso di Mindfulness condotto dalla dr.ssa Santina Calì, psicoterapeuta e ricercatrice ITCI. Il corso prevede 1 incontro a settimana da 2 h e 1/2 più 1 incontro intensivo. Alla fine di ogni incontro ai partecipanti saranno fornite le tracce audio per la pratica a casa e le dispense da leggere e utilizzare per le esercitazioni personali.

leggi tutto

31/08/2020

L’amore ai tempi del web. Uno studio degli psicoterapeuti Cantelmi e Carpino mette in guardia dalle nuove cyberdipendenze

Fonte: la Difesa del popolo del 30/08/2020

Cosa ne sarà delle attese, delle dichiarazioni, delle perplessità, dei litigi, delle riconciliazioni, del mistero dell'amore quando tutto ciò viene già mediato e guidato dalla nuova realtà digitale? E se fosse la spiritualità a portare l’uomo moderno verso una nuova ultramodernità? Tonino Cantelmi e Valeria Carpino, psicoterapeuti, approfondiscono queste tematiche nel loro ultimo libro “Amore tecnoliquido”.

leggi tutto

11/08/2020

Felicità, ricerca di senso, ritmo degli ultimi

Fonte: Cronache&Opinioni agosto 2020

Autore: Tonino Cantelmi. In fondo però lo sappiamo: qualcosa non funziona. Lo avvertiamo dall'incremento del disagio psichico, dal sempre più pressante senso di smarrimento dell'uomo tecnoliquido, dalla ricerca affannosa di vie brevi e immediate per la felicità, dall'aumento del consumo di alcol e di stupefacenti negli stessi opulenti ragazzi della società di Facebook e Instagram, dall'affermarsi di una cupa cultura della morte, dall'inquietante incremento dei suicidi, dal malessere diffuso. Qualcosa dunque non funziona sia a livello individuale che sociorelazionale.....

leggi tutto