19/02/2018

Schiavi del sesso: sesso patologico, ipersessualità, dipendenza e tecnosex e povertà e salute mentale

Roma Sopsi 21 e 23 febbraio - Simposi dove parteciperà il prof. Tonino Cantelmi

Il  21 febbraio 2018  inizierà il XXII Congresso nazionale della Società Italiana di Psicopatologia. Tra i tanti simposi, due avranno la partecipazione del prof. Tonino Cantelmi. Mercoledì 21, ore 14,30,  il simposio "Schiavi del sesso: sesso patologico, ipersessualità, dipendenza e tecnosex" e venerdì 23, ore 17.00  "Povertà e salute mentale".

leggi tutto

14/02/2018

Narcisismo e cyber sex, Nuove forme di dipendenza e interventi legali. Dall'innamoramento alla fine della relazione

Cagliari 16 Febbraio 2018 - Iniziativa promossa da Ordine degli Avvocati di Cagliari

L' Ordine degli Avvocati di Cagliari ha organizzato un corso di formazione per Avvocati dal titolo  "Narcisismo e cybersex, Nuove forme di dipendenza e interventi legali. Dall'innamoramento alla fine della relazione". Tra i relatori anche il Prof. Tonino Cantelmi che parlerà dell'amore ai tempi dei social: dalla relazione  alla connessione

leggi tutto

14/02/2018

Alla luce di Amoris Laetitia chiamate a tracciare strade di felicità insieme: chiesa, scuola e famiglia

Roma 17/18- 2018 - Iniziativa promossa da Usmi in collaborazione con Ufficio Nazionale per la pastorale della famiglia – C.E.I.

Il Convegno s’inserisce nel contesto di due eventi ecclesiali molto importanti: il Sinodo sui
giovani e l’Incontro mondiale delle famiglie che si terrà a Dublino. Il tema scelto pertanto risponde all’esigenza di offrire un contributo per la preparazione a questi importanti appuntamenti che vedono la pastorale familiare impegnata in primo piano nella formazione dei giovani.Tonino Cantelmi parteciperà all'evento formativo domenica 18 febbraio una lezione dal titolo: "comunicare con una generazione iperconnessa".

leggi tutto

13/02/2018

Violenza baby gang sconfitta degli adulti

Fonte: RomaSette del 4/02/2018 - Pianeta giovani

Baby gang: ecco un altro termine che si sta imponendo nella fraseologia mass mediatica attuale. Si tratta di un fenomeno di microcriminalità e condotte devianti, che riguardano le aree urbane e che vedono come autori e protagonisti i minorenni. È il fallimento di una generazione adulta che dovrebbe avere la responsabilità dell’educazione, della crescita e del benessere dei più piccoli. Perché, al di là di ogni moralismo, tutti i dati convergono su un punto: la violenza dei piccoli non è una scelta, ma è legata inesorabilmente al contesto dove quel piccolo è cresciuto e agli adulti inconsistenti che ha incontrato in famiglia, in parrocchia, a scuola.

leggi tutto

01/02/2018

In memoria di Giovanni Bassi

L'Aippc desidera ricordare il dott. Giovanni Bassi, lo fa riportando la comunicazione affettuosa e colma di stima della socia Luisa Marnati.

"Il nostro Amico Gianni ci ha lasciati ieri, iniziando un cammino che è solo suo... Lo ricordiamo come Relatore ai nostri Convegni, stimato Psicologo, Psicanalista, Responsabile Centro Studi Rapporto di Coppia di Milano; Socio e Referente per la Lombardia e Socio per la Liguria dell'AIPPC - Associazione Italiana Psicologi e Psichiatri Cattolici.
«La morte come la nascita fa parte della vita.
Camminare consiste sia nell'alzare il piede sia nel posarlo»
(Rabindranath Tagore, Uccelli Migranti, CCXVII)
A Rossana, la vicinanza di tutti noi, con l'affetto di sempre. Luisa"

leggi tutto

31/01/2018

Tra segregazione e accoglienza: accolti.it. Per un progetto nazionale per l‘accoglienza della disabilità psichica

Roma, 21 febbraio 2018 ore 10.30 – Iniziativa promossa da CEI UNPS

Si svolgerà a Roma, il 21 febbraio p.v., un incontro tra i responsabili e gli operatori di strutture sanitarie o socio-sanitarie o riabilitative, i membri del “Tavolo sulla salute mentale” della CEI ed altri operatori impegnati in merito, in occasione del prossimo Convegno Nazionale della Società Italiana di Psicopatologia (SOPSI).

leggi tutto

29/01/2018

Disagio mentale post aborto. La prova in 22 dossier mondiali

Fonte: NOI famiglia&vita - N. 225 gennaio 2018

Tre domande per una questione davvero fondamentale, quella del rapporto fra lvg e salute mentale. Eccole. 1) L' interruzione volontaria della gravidanza, comunque attuata, è un fattore di rischio per la salute mentale della donna? 2) Qual è il meccanismo psicopatologico e l'espressività fenomenologica prevalente del disagio psichico correlato all'Ivg? 3) Ė possibile aiutare le donne che presentano un disagio psichico Ivg-correlato? Tonino Cantelmi risponde ai tre quesiti nell’ articolo pubblicato da “NOI famiglia&vita” di gennaio 2018.

leggi tutto

26/01/2018

Sessualità, la sfida dell’educazione

Fonte: RomaSette - Rubrica Pianeta Giovani del 21/01/2018

Quanto vale la verginità? Almeno un milione di euro, se ci riferiamo alla vicenda di Nicole, nome fittizio di una modella italiana diciottenne che ha messo all’asta on line la sua verginità, con tanto di servizio fotografico per valutazioni preventive. La storia, come nota il giornalista Nicoletti, è un classico letterario ma con un’accezione da new economy: la
richiesta della ragazza, nella sua algida esposizione, assomiglia più a un crowdfunding con ricompensa che a una proposta indecente e la sua iniziativa ha più il piglio di una startup innovativa che di un turpe mercimonio da romanzo d’appendice. Ma ha un valore la verginità per i nostri ragazzi? Rubrica a cura di Tonino Cantelmi

leggi tutto