26/05/2017

Educazione sessuale. Necessario il dialogo

Fonte: Roma Sette del 21/05/2017

Quando me lo chiederà, cosa dirò? Per noi genitori è ancora una sfida l’educazione sessuale dei nostri figli. Delegarla alla scuola? Lasciare che avvenga a caso, attraverso amici, internet o altro? No, perché proprio nel contesto attuale, così come evidenziato anche da Papa Francesco nella esortazione apostolica postsinodale “Amoris Laetitia”, esiste la necessità di “una positiva e prudente educazione sessuale”...

leggi tutto

19/05/2017

Giuseppe Moscati, Testimone di misericordia

Atti del convegno del 01/10/2016

Il 1 ottobre 2016 a Napoli si è svolta l’iniziativa dal titolo: “Giuseppe Moscati, Testimone di misericordia”, organizzata dal Forum Sociosanitario Cristiano  e dall’Associazione Medici Cattolici Italiani. Presenti all'incontro: il card. Edoardo Menichelli, arcivescovo di Ancona e don Carmine Arice, direttore nazionale Ufficio della Pastorale della Salute della CEI, il prof. Filippo Boscia, presidente nazionale medici cattolici e il prof. Aldo Bova, presidente nazionale Forum Sociosanitario Cristiano. Tra il relatori il prof. Tonino Cantelmi che ha presentato una relazione dal titolo: "Il mondo capovolto del Moscati: medici umili e pazienti al centro". Proponiamo gli atti del convegno

 

leggi tutto

17/05/2017

Chi fa la guerra a mamma e papà vuole colpire la libertà scientifica

Fonte: La Verità del 16/05/2017

Il 16 maggio "La Verità", quotidiano indipendente diretto da Maurizio Belpietro, ha continuato ad approfondire il "caso Ricci" parlandone con Tonino Cantelmi, presidente dell'Associazione italiana psi­chiatri e psicologi cattolici "Direi che il fumus persecutionis andrebbe considerato". Singolare, poi, il fatto che siano stati altri psicologi -e non dei pazienti- a presentare un esposto. "Questo è il punto", spiega Cantelmi.

leggi tutto

15/05/2017

Le solitudini a Roma. La nuova pandemia sociosanitaria per anziani, giovani e famiglie

Roma 26/05/2017 - Iniziativa promossa da Caritas e Regione Lazio

'Le solitudini a Roma. La nuova pandemia sociosanitaria per anziani, giovani e famiglie' è il convegno promosso dalla Caritas di Roma in collaborazione con la Regione Lazio che si svolgerà il 26 maggio, dalle ore 10 alle 17, presso la Sala Tirreno della Regione. L'incontro è anzitutto un confronto per far conoscere e individuare possibili soluzioni per 'la solitudine' che cresce nella città d Roma e colpisce, in maniera differente, soggetti diversi: gli anziani, spesso isolati e impauriti al punto di barricarsi nelle loro case (barbonismo domestico); i giovani troppo precocemente sfiduciati che si rifugiano negli schermi virtuali; le famiglie che non trovano nella società quegli aiuti di cui avrebbero bisogno. Tra i relatori il prof. Tonino Cantelmi. L'incontro inizierà con la proiezione di un documetraggio e la testimonianza dell'attore Giulio Scarpati.
 

leggi tutto

10/05/2017

Cantelmi (psichiatra), “l’umano si sta assottigliando nella capacità di essere solidali, dobbiamo portare all’incontro autentico”

Fonte: Agenzia Sir del 9 maggio 2017

L'Agenzia Sir propone una breve sintesi dell' intervento del Prof. Tonino Cantelmi al XIX Convegno Nazionale della Pastorale della salute: Come il Samaritano. “I nostri figli stanno imparando a rappresentare le emozioni più che a viverle”. “Stiamo andando incontro ad un’erosione dell’umano”, ha concluso Cantelmi ribadendo “la necessità dell’incontro autentico che ha la capacità di cambiare la vita dell’altro attraverso un’esperienza soprattutto sul limite dell’altro”.

leggi tutto

10/05/2017

Lo psichiatra. Cantelmi: «Su disagio sessuale e terapie psicologi ridotti al silenzio»

Fonte: Avvenire.it del 09/05/2017

Tonino Cantelmi, presidente Aippc (Associazione italiana psichiatri e psicologi cattolici, 400 soci ordinari, 1.500 aderenti e simpatizzanti) interviene sul caso del collega Giancarlo Ricci. La vicenda dello psicoterapeuta milanese, nei cui confronti è stato avviato un procedimento disciplinare dall’ordine degli psicologi della Lombardia.

leggi tutto

08/05/2017

Il matrimonio resta un "baricentro"

Fonte: Roma Sette del 01/05/2017

“Non mi sposo più”, così si intitola il rapporto CENSIS diffuso pochi mesi fa, dal quale si evidenzia che, se il trend dei numeri proseguirà così, nel 2031 i matrimoni religiosi in Italia saranno pari a zero![...] Da una indagine condotta nella Regione Lazio sul processo di transizione al ruolo genitoriale nei giovani (processo sempre più faticoso e lento) condotta dall’ITCI è emerso che invece l’aspirazione ad un amore stabile, per sempre, generativo, progettuale batte inesorabilmente l’opzione di amori occasionali, ipersessualizzati, aprogettuali e non generativi. Insomma l’amore romantico, quello del per sempre, in definitiva il matrimonio è ancora centrale nelle esistenze dei giovani.
La consueta rubrica "Pianeta Famiglia" curata dal prof. Tonino Cantelmi è dedicata al matrimonio.

leggi tutto

08/05/2017

Monopoli, Taranto, Pontelangorino: perché i ragazzini non percepiscono le conseguenze reali del loro agire?

Fonte: Agenzia Sir del 08/05/2017

Per spiegare tanta crudeltà dobbiamo pensare ad un processo più radicale, che porta alla inesorabile accelerazione di una perdita dell’umano, una sorta di de-umanizzazione sociale (e social), dove le vittime, anziani o genitori o coetanei, sono spogliati dell’umano e oggettificati. Siamo più crudeli, perché i processi di de-umanizzazione sono più prepotenti, più pervasivi e più persistenti. E forse in questo il trionfo della tecnologia gioca un ruolo non proprio innocente. Articolo di Tonino Cantelmi.

leggi tutto