15/01/2018

L’azzardo spopola tra gli adolescenti

Fonte: RomaSette del 08/01/2018 - Pianeta Giovani a cura di Tonino Cantelmi

Il 3% del PIL in Italia viene bruciato in scommesse e giochi d’azzardo. E i giovani giocano d’azzardo e scommettono on line sempre di più. Perché il gioco d’azzardo e la scommessa piacciono, agli adulti ma sempre di più ai giovani ed ai giovanissimi? Perché la prospettiva della vincita (specie se casuale e imprevedibile) è un comportamento che attiva il nucleo accumbens e determina la produzione di dopamina, il neurotrasmettitore del piacere. E il piacere immaginato o provato di una vincita determina la ricerca di ulteriore piacere attraverso la ripetizione del comportamento. Il gioco può perciò essere una droga. Tutto qui? Certamente no....

leggi tutto

09/01/2018

Recensione del libro: Nascere vivere e morire oggi

Fonte: Resegoneonline.it

Il libro si propone per l’attualità delle tematiche affrontate, per la ricca documentazione con cui i delicati problemi sono esaminati, alla luce di una visione di fede che sottolinea il valore della vita.

leggi tutto

08/01/2018

Gli adolescenti sempre più insonni

Fonte: RomaSette del 17/12/2017 - Rubrica Pianeta Giovani a cura di Tonino Cantelmi

L' epoca delle passioni tristi: così è stato definito questo tempo attuale dominato dall’incertezza. Ma secondo gli psichiatri le vittime principali sono gli adolescenti. Claudio Mencacci, direttore del Dipartimento di Neuroscienze del Fatebenefratelli–Sacco di Milano ricorre a una metafora per sintetizzare la situazione drammatica che è sotto gli occhi
di tutti: «I nostri adolescenti vivono un passaggio difficile: hanno poco passato, un presente incerto e un futuro di cui non posseggono tracce, in sostanza navigano in un nuovo universo senza mappe». Oggi più che mai gli adolescenti hanno bisogno di aiuto per trovare punti di riferimento indispensabili alla loro crescita. Eppure, come abbiamo scoperto dall’ultimo rapporto del Censis, la risposta alle angosce esistenziali tipiche di questa età di trasformazione non vengono quasi più dalle figure genitoriali o da adulti significativi, ma dalla rete, dai social e dai vari “you–tubers” e “fashion blogger”. Da qui la necessità di una sorta di connessione perpetua che toglie al cervello dei ragazzi i ritmi circadiani, tra i quali quello del sonno–veglia-

leggi tutto

07/01/2018

Matrimonio: luogo dell’affettività

Roma 13 gennaio 2018

SMI NAZIONALE, Via Zanardelli, 32 – 00186 Roma. H.15/19

Quest’anno, l’ambito pastorale dell’USMI nelle sue diverse realtà (Nazionale, Regionale e Diocesana), in collaborazione con il Centro di Studi Capax Vitæ e con il patrocinio dell’Ufficio Pastorale della CEI, offre un percorso formativo per consacrati e consacrate, e per laici animatori di pastorale familiare. Tra i relatori anche Barbara Costantini socia Aippc, si occuperà della prospettiva psicologica intervenendo con una relazione dal titolo: “Matrimonio: luogo dell’affettività”.

leggi tutto

20/12/2017

Quale strada in ascolto di Dio per un figlio omosessuale.

Fonte: Noi famiglia&vita dicembre 2017

L'inserto di Avvenire "Noi famiglia&vita", nel mese di dicembre, ospita un articolo a cura del Prof. Tonino Cantelmi. 

leggi tutto

08/12/2017

Mente analogica VS mente digitale. La psicologia dell'uomo tecnoliquido

Intervento del prof. Tonino Cantelmi al convegno del 2 Dicembre 2017

Interventi del prof. Tonino Cantelmi al convegno del 2 Dicembre La Chiesa Italiana e la Salute Mentale. Cultura del provvisorio, scarti e nuovi poveri: il disagio psichico al tempo della tecnoliquidità. L’ibridazione uomo-macchina sta già avvenendo tanto da domandarci: cosa rende umano un essere umano? Cosa resta dell’umanità? Esiste un limite invalicabile? Secondo molti – ha affermato Cantelmi – siamo alle soglie di una mutazione antropologica che riguarda il sistema cervello-mente. Guarda i video

leggi tutto

13/12/2017

Vocabolario minimo degli adolescenti

Fonte: RomaSette del 03/12/2017 - Rubrica Pianeta Giovani a cura di Tonino Cantelmi

Vocabolario minimo per il pianeta giovani: cominciamo con “youtubers”. Sono giovanissimi (anche 12–13 anni) che mettono su Youtube (e condividono attraverso tutte le piattaforme social, da Facebook a Instagram) video su ogni tipo di argomento: stili di vita, scuola, novità, giochi e spiegazioni su ogni cosa. Sono cioè “top influencer” o meglio ancora “fashion blogger”. Per alcuni di loro un hobby, per molti un trampolino verso una autentica “tecnocelebrity”. Una italianissima “influencer”, che posta “#askdane sono americana”, video del 23 settembre 2016, totalizza 133.057 visualizzazioni e 4997 like. Ma già un anno dopo il suo video “ho mollato la scuola...” (15 anni...!), postato il 13 settembre 2017, ha totalizzato subito 891.000 visualizzazioni, 5281 like e ora i suoi video viaggiano oltre il milione di visualizzazioni.

leggi tutto

24/11/2017

4° Convention giovanile Focus On: Sexual Health

Sabato 25 Novembre 2017 Roma Iniziativa promossa da FEA

Campus Bio-medico di Roma - Aula Magna del Trapezio.Via Alvaro del Portillo, 21 Roma

Il tema che affronterà la quarta convention riguarderà la salute sessuale e riproduttiva maschile, senza peraltro perdere di vista l’aspetto relazionale. Nella prima parte della mattinata verrà trattato principalmente l’aspetto medico: gli esperti di questa sessione saranno il Prof. Andrea Lenzi, andrologo della V Clinica Medica dell’università a Sapienza di Roma coadiuvato dalla sua equipe in particolare dal Dr. Daniele Gianfrilli e dal Dr. Francesco Pallotti; il Prof. Carlo Federico Perno, virologo dell’Università Tor Vergata; il Dr. Giuseppe Defeudis, endocrinologo andrologo UCBM, e la giornalista Lisa Iotti. Nella seconda parte verrà trattato l’aspetto sociale, psicologico e relazionale: gli esperti di questa seconda sessione saranno il Prof. Luigi Frudà, professore di Sociologia dell’Università la Sapienza di Roma, il Prof  Tonino Cantelmi e la Prof.ssa Rosa Bruni, psichiatri e psicoterapeuti, ed il Prof. Tambone, ordinario di Medicina Legale UCBM. Il prof. Cantelmi interverrà con una relazione dal titolo: "la guerra tra i sessi e finita, ed hanno vinto loro"

leggi tutto