09/01/2017

Pastorale familiare, un corso-laboratorio sulla Amoris laetitia

Iniziativa promossa da Diocesi di Roma

8 incontri per creare un’equipe di famiglie al servizio delle prefetture. Il cardinale Vallini: «Le coppie partecipanti saranno i primi punti di riferimento di una rete». «Vogliamo creare una équipe di famiglie che possa affiancare i vescovi di settore, trovare coppie che, insieme ai parroci e ai movimenti, sappiano far nascere e portare avanti la pastorale familiare per prefettura. Perché la fede si rafforza donandola e condividendola». Monsignor Andrea Manto, incaricato del Centro diocesano per la pastorale familiare, tratteggia così l’obiettivo dell’itinerario di formazione “Fare pastorale familiare”, promosso dal Vicariato. «Una novità assoluta, il primo in Italia di questo genere, con lo stile del laboratorio», sottolinea. Un progetto importante per la diocesi di Roma, tanto che la presentazione dell’iniziativa è firmata dal cardinale vicario Agostino Vallini.

leggi tutto

09/01/2017

Maschile e Femminile

Incontro promosso da Consultorio familiare diocesano di Cagliari

CAgliari 14 Gennaio 2017

Il Consultorio familiare diocesano di Cagliari, con il patrocinio della Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna, ha organizzato per sabato 14 gennaio 2017 (dalle 10 alle 13.30) un incontro dal titolo: "Maschile e Femminile: un dono e una risorsa per l'educazione in famiglia". L'incontro si terrà nell'aula magna della Facoltà Teologica della Sardegna. Interverrà il professor Tonino Cantelmi. .

leggi tutto

20/12/2016

Se il natalicidio dilaga, noi tutti credenti e non credenti concediamoci una grande tregua

Fonte: Sir 20/12/2016 di Tonino Cantelmi

Come avvenne nel 1914, quando i soldati tedeschi e britannici, su opposti fronti, anziché uccidersi decisero spontaneamente, senza alcun accordo, di fermarsi, di attraversare le trincee per incontrarsi nella terra di nessuno, per scambiarsi miseri cibi e poche cianfrusaglie a mo’ di dono, per celebrare qualche rito e per seppellire i caduti. E persino per giocare a calcio. Fu la grande tregua di Natale. Di cui tutti abbiamo un grande bisogno.

 

leggi tutto

19/12/2016

Femminici, delitti che interpellano tutti

Fonte: Roma Sette del 18/12/2016


Tonino Cantelmi dedica la sua rubrica "Pianeta Famiglia" al tema del Femminicidio: ovvero il cortocircuito dell’amore patologico. E con il femminicidio “vittime secondarie”, spesso dimenticate: in Italia, dal 2000 a oggi,  sono circa 2000. Sono i figli rimasti orfani dopo che la madre e' stata uccisa, spesso per mano dello stesso padre. Gli eventi di cronaca degli ultimi tempi ci segnalano ancora una serie di delitti che continua ad impressionare gli italiani. I numeri dicono che ogni due o tre giorni una donna viene uccisa in Italia da un ex marito o da un amante respinto, donne uccise da uomini feriti nel loro narcisismo, troppo fragili per gestire la frustrazione relazionale, dominati dall’incoercibile bisogno di affermare se stessi attraverso la violenza.

leggi tutto

15/12/2016

Corso di alta formazione in "Pastorale della cura e della salute"

Iniziativa promossa da Centro Lateranense di Alti Studi e CAMILLIANUM

Roma 3 febbraio - 11 novembre 2017

Con metodologia interdisciplinare, il corso ha l’obiettivo di promuovere la cultura cristiana della cura e della salute, che pone al centro l’integralità della persona umana. La salute coinvolge tutti i fattori cruciali dell’esistenza, non solo quelli biologici, ma anche quelli antropologici, spirituali, psicologici, socio-culturali ed economici. L’esperienza della vulnerabilità pone domande di aiuto che trovano risposta nell’ambito sociosanitario, ma apre anche questioni di senso che interpellano la teologia e la filosofia. Il corso di Pastorale della Cura e della Salute s’impegna a fornire gli strumenti concettuali adeguati a promuovere la pastorale della salute nell’attuale contesto culturale pluralista e bisognoso di fiducia e speranza.Tra i docenti anche il Prof. Tonino Cantelmi

leggi tutto

13/12/2016

Differenziare non è discriminare

Atti del convegno "Maschio e Femmina li creò"

In altre parole: stiamo attraversando un'epoca senza precedenti dove tutto è sottoposto ad un processo decostruzionista che intende scardlinare verità fino ad oggi pacifiche e punti di riferinlento fino a questo momento considerati validi. È l'era del pensiero debole e della mutevolezza come stile preferenziale. Questo nuovo orientamento,che pervade ogni settore della vita, potrebbe trovare giustificazione nell'andamento oscillatorio della storia per cui daun eccesso delle strutture del passato ora l'ago è sbilanciato in direzione di un'intolleranza generalizzata verso tutto ciò che sia stabile, se non fosse che il cambiamento in atto va ben oltre la consueta altalena della storia...

leggi tutto

13/12/2016

La famiglia nell'evoluzione della quotidianità

Fonte: Orientamenti pastorali, dossier amoris laetitia prime linee di letture

9/2016

Tenere i piedi per terra», ovvero partire da un sano realismo. Ecco un buon criterio per analizzare la realtà delle famiglie oggi. Difatti «un ideale teologico del matrimonio troppo astratto,quasi artificiosamente costruito, lontano dalla situazione concreta>> (AL 36) costituisce una «idealizzazione eccessiva» che non rende affatto il matrimonio affascinante e desiderabile. Ma come stanno le cose oggi? Potremmo snocciolare dati e statistiche, e dimostrare così chele famiglie vivono numerose difficoltà, tra le quali la principale è lastabilità del legame. Articolo di Tonino Cantelmi

leggi tutto

13/12/2016

Educare alla differenza sessuale

Fonte: Una scuola per la famiglia - XVII rapporto CSSC

Ed.La Scuola 2015

Il Centro Studi per la Scuola Cattolica (CSSC) ha voluto dedicare nel 2015 il suo diciassettesimo  Rapporto al tema della famiglia. La famiglia è un fattore chiave della scuola cattolica, perché con essa si vuole stabilire una continuità educativa fondamentale. La famiglia è perciò esaminata in chiave sociologica, giuridica, pastorale, educativa, pedagogica.
Tra i numerosi contributi quello del Prof. Cantelmi e della Prof.ssa D'Urbano

leggi tutto