22/02/2018

Web senza regole perfino a tavola

Fonte: RomaSette -Rubrica a cura di Tonino Cantelmi del 18/02/2018

Internet ci rende stupidi? Così sostiene un famoso libro di Nicholas Carr, che, dati alla mano, dimostra come la tecnologia della distrazione, della velocità e della superficialità, cioè la rivoluzione digitale, generi uno sviluppo del sistema cervello– mente caratterizzato da scarsa profondità del pensiero. Si può parlare di autisco teconologico?

 

leggi tutto

22/02/2018

Salute mentale: Cantelmi, attenzione a “segregazione gentile”. Occorre “fare i conti con affettività e sessualità”

Fonte SIR del 21 febbraio 2018

Si è svolto ieri, 21/02/2018, il convegno "Tra segregazione e accoglienza: accolti.it. Per un progetto nazionale per l‘accoglienza della disabilità psichica". Il Sir riporta alcune osservazioni del Prof. Cantelmi “Tra segregazione e accoglienza – avverte tuttavia Cantelmi – ci sono forme di segregazione gentile alle quali il contesto culturale ci abitua. Stiamo tentando di abbattere le barriere architettoniche ma non facciamo altrettanto per quelle relazionali e psicologiche che hanno molta forza segregante”

leggi tutto

19/02/2018

L'educazione dei figli. Nell'ottica di Papa Francesco dalle indicazioni dell'Amoris Laetitiae

Roma 20 febbraio 2018

Presso la scuola Maria Ausiliatrice di Roma si svolgerà un incontro formativo per i genitori, dal titolo: "L'educazione dei figli. Nell'ottica di Papa Francesco dalle indicazioni dell'Amoris Laetitiae". Tra i relatori il prof. Tonino Cantelmi e la dott.ssa Lucia Cozzolino. L'incontro inizierà alle ore 18.00

leggi tutto

19/02/2018

Schiavi del sesso: sesso patologico, ipersessualità, dipendenza e tecnosex e povertà e salute mentale

Roma Sopsi 21 e 23 febbraio - Simposi dove parteciperà il prof. Tonino Cantelmi

Il  21 febbraio 2018  inizierà il XXII Congresso nazionale della Società Italiana di Psicopatologia. Tra i tanti simposi, due avranno la partecipazione del prof. Tonino Cantelmi. Mercoledì 21, ore 14,30,  il simposio "Schiavi del sesso: sesso patologico, ipersessualità, dipendenza e tecnosex" e venerdì 23, ore 17.00  "Povertà e salute mentale".

leggi tutto

19/02/2018

Corso di Cyberpsicologia

Università Europea di Roma docente Tonino Cantelmi

Martedì 20 febbraio inizierà il corso di Cyberpsicologia per l'anno accademico 2017/2018 corso di laurea o Scienze e tecniche psicologiche presso l'Università europea di Roma. Il Corso è stato progettato dal Prof Tonino Cantelmi e Il corso mira a far acquisire conoscenze circa l’impatto della tecnologia digitale sulla mente umana ed a far comprendere le mutazioni psicologiche e le nuove forme di psicopatologia.

 

leggi tutto

14/02/2018

Narcisismo e cyber sex, Nuove forme di dipendenza e interventi legali. Dall'innamoramento alla fine della relazione

Cagliari 16 Febbraio 2018 - Iniziativa promossa da Ordine degli Avvocati di Cagliari

L' Ordine degli Avvocati di Cagliari ha organizzato un corso di formazione per Avvocati dal titolo  "Narcisismo e cybersex, Nuove forme di dipendenza e interventi legali. Dall'innamoramento alla fine della relazione". Tra i relatori anche il Prof. Tonino Cantelmi che parlerà dell'amore ai tempi dei social: dalla relazione  alla connessione

leggi tutto

14/02/2018

Alla luce di Amoris Laetitia chiamate a tracciare strade di felicità insieme: chiesa, scuola e famiglia

Roma 17/18- 2018 - Iniziativa promossa da Usmi in collaborazione con Ufficio Nazionale per la pastorale della famiglia – C.E.I.

Il Convegno s’inserisce nel contesto di due eventi ecclesiali molto importanti: il Sinodo sui
giovani e l’Incontro mondiale delle famiglie che si terrà a Dublino. Il tema scelto pertanto risponde all’esigenza di offrire un contributo per la preparazione a questi importanti appuntamenti che vedono la pastorale familiare impegnata in primo piano nella formazione dei giovani.Tonino Cantelmi parteciperà all'evento formativo domenica 18 febbraio una lezione dal titolo: "comunicare con una generazione iperconnessa".

leggi tutto

13/02/2018

Violenza baby gang sconfitta degli adulti

Fonte: RomaSette del 4/02/2018 - Pianeta giovani

Baby gang: ecco un altro termine che si sta imponendo nella fraseologia mass mediatica attuale. Si tratta di un fenomeno di microcriminalità e condotte devianti, che riguardano le aree urbane e che vedono come autori e protagonisti i minorenni. È il fallimento di una generazione adulta che dovrebbe avere la responsabilità dell’educazione, della crescita e del benessere dei più piccoli. Perché, al di là di ogni moralismo, tutti i dati convergono su un punto: la violenza dei piccoli non è una scelta, ma è legata inesorabilmente al contesto dove quel piccolo è cresciuto e agli adulti inconsistenti che ha incontrato in famiglia, in parrocchia, a scuola.

leggi tutto