10/11/2020

Chiesa e salute mentale 4: Pandemia Covid-19.Effetti sul benessere mentale e relazionale

28 novembre 2020 - online su Youtube

Nella storia contemporanea assistiamo al diffondersi della prima pandemia a narrazione globalizzata, ma con sviluppi che ci toccano non solo da vicino ma “personalmente”. Il Tavolo sulla salute mentale costituito da tempo presso la CEI ha inteso analizzare gli effetti, per lo più inesplorati, del nuovo Virus in riferimento al benessere mentale e relazionale di chi vive in Italia; scegliendo che all’analisi seguano immediatamente una lettura ed eventualmente una proposta pastorale consapevole. Da qui è nata la collaborazione tra le Istituzioni accademiche e sanitarie rappresentate al Tavolo, e i vari Uffici nazionali della CEI che si occupano dei diversi ambienti. Due approcci scientifici si incontrano: il profilo medico-psichiatrico dialoga con la disciplina pastorale, realizzando una sinergia che cerca di offrire alcune linee per una visione sistemica. Si è cercato di inquadrare un vasto campo di indagine: la scelta è quella che alcuni punti possano essere illuminati dalla fede e accompagnati dalla speranza cristiane.

leggi tutto

22/10/2020

Stanchezza da pandemia: perché siamo più tristi e tesi?

Fonte: Il digitale.it del 21/10/2020

Tensione e tristezza tra le conseguenze della stanchezza da pandemia. Alcuni esperti ci illuminano sulle cause e altre complicazioni. A parere del prof. Cantelmi il problema principale consisterebbe nell’incertezza in cui versa la situazione attuale. Solitamente dopo un evento negativo la persona in modo naturale tende a recuperare. Cosa che non può verificarsi in questo caso perché la possibilità di nuovi lockdown è reale e il Covid fino a quando non verrà trovato un vaccino rappresenterà sempre una minaccia. 

leggi tutto

16/10/2020

L'eros tecnoliquido morirà di solitudine. Il futuro è familiare

Fonte: noi famiglia e vita settembre 2020

Oggi invece dobbiamo chiederci, alla luce della rivoluzione tecnodigitale, cosa rende umano l'umano, giacchè l'intelligenza artificiale promette non solo di lavorare meglio degli umani, di pensare meglio degli umani, ma, stando alle ultime novità, di amare meglio degli umani! In qualche film già si preconizzano relazioni amorose fra sistemi operativi e umani! E se pensiamo alla sessualità in modo particolare, senz'altro il '68 segnò il prevalere della pulsione su ogni forma di costruzione razionale, proclamando l'abbattimento non solo della famiglia, ma anche della coppia: si affermò l'amore libero nelle (poche) comuni che ebbero vita (breve) negli anni '70.

leggi tutto

05/10/2020

Cos’è l’uomo? - L’uomo e le sue dimensioni

Ciclo di videoconferenze ottobre-novembre 2020

Scuola di Formazione Teologica promuove un ciclo di incontri in videoconferenza per riflettere insieme a relatori esperti, tra cui il prof. Tonino Cantelmi, l'ampio tema de 'l'uomo e le sue dimensioni'. Il primo incontro è previsto per martedì 14 ottobre alle ore 21.00, a cui ne seguiranno altri cinque. 

leggi tutto

02/10/2020

Amare ridendo

Giovedì 15 ottobre ore 21.00 – Zoom e Sede ITCI

Viaggio per maschi quasi-alpha e donne quasi - in carriera alla ricerca di sé-nso. Proponiamo un viaggio per single alla ricerca dell'amore maturo, andando ad esplorare tutte le tappe della nostra crescita affettiva, per capire come rimettersi in cammino e riprendere le fila della propria vita, consapevoli che alla fine una risata con il nostro partner aiuta a superare le difficolta e le tensioni e favorire la prosecuzione della relazione.  Infatti, un sano allenamento all'ironia consente di non perderci proprio quando dentro di noi le forze centrifughe tendono al sopravvento. L'amore non è quella cosa che richiede l'eroico sacrificio di essere qualcosa di diverso da se stessi, ma ci chiede prima di tutto di essere autentici, così come siamo.
 

leggi tutto

30/09/2020

Fidanzati uccisi in Puglia: Cantelmi, “introversione, senso di umiliazione e sadismo, mix psicologico micidiale”

Fonte AgenSir del 30/09/2020

Questa personalità introversa – spiega lo psichiatra – si associa in genere ad una componente sadica e il sadismo è una dimensione estremamente antisociale perché porta le persone a compiere atti molto aggressivi o efferati nei confronti di altri senza provare sensi di colpa. Introversione, senso di umiliazione e sadismo costituiscono un mix psicologico micidiale, esplosivo, che porta a sviluppare comportamenti gravemente antisociali”. Leggi tutta l'intervista al Prof. Tonino Cantelmi

leggi tutto

24/09/2020

Mindfulness e meditazione. Approccio laico e spiritualità cristiana

10 ottobre 2020 - Milano

Seminario tenuto da padre Antonio Gentili, presso il PIME di Milano. Si tratta di un'occasione significativa per l'apertura accogliente e nel contempo critica alla mindfulness, sempre più diffusa nei vari ambiti, da quello psicologico e della salute, a quello spirituale.

leggi tutto

08/09/2020

Omicidio di Willy Monteiro: Cantelmi (psichiatra), “tragedia che si poteva evitare. Siamo tutti colpevoli"

Fonte: AgenziaSir dell’8/09/2020

“Tutti sapevano, ma non si è riuscito a percepire quel che stava per succedere. In un piccolo centro dove tutti sanno davvero tutto, la cosa sconvolgente è che nessuno è riuscito a intervenire. Stiamo costruendo una società estremamente individualista”. Lo dice al Sir Tonino Cantelmi, psichiatra presidente dell’Aippc, commentando la morte del giovane Willy Monteiro, ucciso sabato notte a Colleferro (Rm).

leggi tutto