20/07/2020

Atti convegno Salute diseguale. Agiamo sulla scia di Francesco

Convegno promosso da Forum delle Associazioni Sociosanitarie

Il 16 novembre 2019 si è tenuto presso l'Auditorium dell'Istituto Serafico di Assisi, il Convegno "Salute diseguale. Agiamo sulla scia di Francesco”, promosso dal Forum Sociosanitario. Scopo dell'evento era di porre attenzione al tema della salute disuguale, dal momento che gli studi hanno rilevato dati allarmanti: in Italia i più poveri e più incolti vivono tre anni in meno dei più ricchi e più colti. Ponendo in relazione il Sud con il Nord il gap aumenta di un anno. Proponiamo gli atti del convegno.

leggi tutto

20/07/2020

Droga e "trap", che nesso c'è

Fonte: Avvenire del 19/07/2020

L'inchiesta di Avvenire sul mondo della Trap di domenica 19 luglio. La codeina, il sesso, l’istigazione a trasgredire: viaggio nel mondo della musica che piace ai ragazzi. C’è chi sniffa cocaina in diretta, chi viaggia a 100 all’ora in città. I fenomeni del web spesso accumulano fama postando, oltre ai video musicali, quelli di gesti estremi. Che effetto hanno sugli adolescenti e come si può intervenire. «Ovviamente la musica non è il colpevole, ma in effetti la trap ha sdoganato la droga anche tra i giovanissimi: 12, 13, 14 anni – spiega Tonino Cantelmi.

leggi tutto

09/07/2020

La famiglia nella società post-familiare

Nuovo Rapporto Cisf 2020

Il Rapporto Cisf 2020 è il più recente frutto di una lunga stagione di osservazione e comunicazione sulla famiglia nella società italiana, avviata nel 1989, aprendo una domanda sul futuro del fare famiglia in Italia, dopo le rapide trasformazioni sociali di questo trentennio. Il volume ospita un contributo del prof. Cantelmi "La famiglia tecnoliquida: decostruzione dei legami e metamorfosi dell’amore"(Cap. 6)

 

leggi tutto

07/07/2020

Omotransfobia: Cantelmi (psichiatra), con ddl Zan “a rischio libertà di ricerca”

Fonte: Agensir del 07/07/2020

A rischio non sono solo la libertà di opinione e quella di espressione, ma anche la libertà di ricerca clinica. È preoccupato Tonino Cantelmi, professore di Cyberpsicologia presso l’Università europea di Roma e presidente dell’Associazione italiana psicologi e psichiatri cattolici (Aippc), per i possibili impatti negativi del “pensiero unico” nascosto nel testo del ddl Zan contro l’omotransfobia che dovrebbe approdare in Aula a Montecitorio il prossimo 27 luglio. “Come psichiatra – dice al Sir – il problema che mi pongo riguarda la ricerca clinica. Mi chiedo se con questo tipo di legge sarà ancora possibile fare ricerca libera”.

leggi tutto

30/06/2020

La ricerca incessante della felicità nell'epoca postmoderna

Fonte: L'ancoranell'unità di salute - n.1 2020

Autore: Tonino Cantelmi. L'umanità sarà sempre più depressa? L'affermarsi di una cupa cultura della morte, dell'inquietante incremento dei suicidi, del malessere diffuso, preoccupa. Qualcosa non funziona perché non aumenta il senso di felicità dell'uomo contemporaneo. Che società stiamo decostruendo e ricostruendo in tempo di crisi? Qual è la qualità umana della nostra società? Questa generazione di ragazzi e di adolescenti sembra sia vulnerabile soprattutto alle patologie depressive, perché chi è depresso smette di sperare. Chi smette di sperare è depresso. E soprattutto sente di essere inaiutabile.

leggi tutto

30/06/2020

Strade di felicità. Basta con relazioni "tecnoliquide".

Fonte: noi famiglia e vita

Dal settembre '97 all'aprile 2020, quasi ventitrè anni,più mille pagine per 250 numeri.  Un anniversario che Noi famiglia e vita ha voluto sottolineare con un momento di riflessione, ancora più intenso e problematico in questaituazione di grande difficoltà per tutti a causadell'emergenza sanitaria. La redazione ha chiesto ad alcuni esperti di famiglia, di tracciare le loro ipotesi per il futuro. Il numero ospita anche un articolo del prof.Cantelmi.

leggi tutto

30/06/2020

Cappellani e medici, cos'ha insegnato l'emergenza-Covid

Fonte: Avvenire del 27 giugno 2020

L'esperienza del coronavirus vissuta gomito a gomito durante le settimane della drammatica emergenza negli ospedali ha cambiato il rapporto tra sacerdoti e religiosi e il personale sanitario in corsia. «I cappellani sono stati un gruppo molto resiliente, hanno chiamato con grande intensità, ma soprattutto per chiedere un confronto su alcune situazioni – ricorda Tonino Cantelmi, presidente dell’Associazione italiana psicologi e psichiatri cattolici (Aippc) –. Alla fine solo alcuni hanno accettato le 10 sedute di psicoterapia che avevamo proposto, la maggior parte ci hanno segnalato altre persone. Sono stati molto generosi».

 

leggi tutto

08/06/2020

Suor Maria Laura Mainetti, uccisa da tre sataniste fans di M. Manson, sarà presto Beata

Fonte: No al satanismo, giugno 2020

Suor Maria Laura Mainetti, uccisa in odio alla fede da tre sataniste, fans di Marilyn Manson, "Il satanismo giovanile, sottovalutato dai media, esercita un sottile condizionamento mentale e spirituale sui giovani, che è in grado di spingere i giovani a uccidere e uccidersi" - Psichiatra Tonino Cantelmi, da ‘Il libro nero del satanismo’.

leggi tutto